make up labbra

Un make up labbra fatto a regola d’arte può trasformare l’aspetto della bocca, correggendone le irregolarità ed esaltandone la bellezza. Può, ad esempio, rendere le labbra più carnose attraverso l’uso sapiente di lip pencil, primer, rossetti, lucidalabbra e correttori. Oppure può correggere piccole asimmetrie, come un lato della bocca diverso dall’altro o una differenza di dimensioni tra il labbro inferiore e quello superiore.

Insomma, combinando diversi cosmetici per le labbra, possiamo realizzare un trucco in grado di valorizzare al massimo la bocca, rendendola più voluminosa e sensuale.

Se per un look naturale può bastare un velo di lucidalabbra, un make up più strutturato richiede almeno 5 step.

Pronte a scoprire come realizzare un trucco labbra impeccabile? Ecco tutti i segreti per farlo nel modo giusto.

1. Idrata le labbra con un lip balm

Labbra morbide e idratate permetteranno al trucco di aderire bene, senza creare grumi o entrare nelle pieghette della pelle. Puoi ottenere questo risultato in diversi modi: ad esempio, puoi applicare una maschera labbra prima di andare a dormire, oppure stendere un lip balm idratante (o il burrocacao) prima del trucco, lasciandolo agire per almeno mezzora.

Una o due volte a settimana fai uno scrub labbra con zucchero di canna, miele e olio di mandorle: ti aiuterà ad eliminare secchezza e pellicine.

Rimuovi il balsamo labbra prima di procedere al make up: gli oli e i burri contenuti nel prodotto, infatti, compromettono la tenuta di matita e rossetto.

2. Applica il primer labbra per migliorare la tenuta del rossetto

labbra femminili con primer labbra

I primer labbra sono cosmetici trasparenti che rafforzano il fissaggio del trucco, facendolo durare per moltissime ore. La loro texture cremosa e scorrevole rende più facile l’applicazione della matita e del rossetto. Inoltre, svolgono un’azione levigante e rimpolpante, riempiendo le rughette delle labbra.

Applicare il primer è molto semplice: ti basterà passare lo stick su tutte le labbra, proprio come faresti con un normale rossetto. Se utilizzi un primer molto “ceroso”, picchietta con il polpastrello per eliminare l’eccesso di prodotto.

3. Disegna il contorno labbra con la matita

il make up labbra di Kylie Jenner per ingrandire la bocca

Questo passaggio ti aiuterà a correggere eventuali asimmetrie e imperfezioni, oltre ad aumentare (o ridurre) la grandezza delle labbra. Innanzitutto, scegli una lip pencil di un colore simile a quello delle tue labbra, ad esempio una tonalità nude o malva. Infatti, nel corso della giornata, il rossetto potrebbe sbiadire, o, addirittura, svanire completamente: una matita di un colore troppo diverso creerebbe uno sgradevole contrasto sulle labbra nude.

Se hai le labbra sottili e desideri ingrandirle, applica la matita tracciando il contorno un mm sopra il bordo naturale delle tue labbra. Questa tecnica, detta “overline”, è utilizzata anche da star come Kylie Jenner e Emily Ratajkowski per dare più pienezza alla bocca.

Al contrario, se le tue labbra sono troppo grandi e vuoi rimpicciolirle, schiarisci il loro contorno naturale con un correttore e un po’ di cipria. Infine, traccia la linea con la matita rimanendo all’interno del contorno.

Ecco i passaggi da seguire per applicare bene la matita labbra:

  1. Inizia ad applicare la lip pencil al centro del labbro superiore, disegnando una sorta di V.
  2. Prosegui sui due lati creando una forma ad ali di gabbiano.
  3. Continua a stendere la matita sul labbro superiore, in modo graduale e con piccoli tratti, procedendo verso l’angolo esterno della bocca. Fai la stessa cosa dall’altra parte.
  4. Sempre con brevi tratti leggeri, disegna il contorno del labbro inferiore.
  5. Prendi un pennellino e sfuma la matita verso l’interno delle labbra per ridurre il distacco.

A questo punto, dovresti aver ottenuto un contorno labbra perfetto. Adesso è il momento di mettere il rossetto.

4. Applica il rossetto

ragazza con rossetto rosso

Si sente dire spesso che il colore del rossetto va scelto in base al proprio sottotono, ma si possono ottenere ottimi risultati anche giocando con i contrasti. Le tonalità disponibili in commercio sono migliaia, dai classici rossi alle diverse sfumature di marrone, passando dai romantici rosati e dagli aranciati brillanti, senza dimenticare i viola, che regalano un effetto intenso e drammatico. Che tu scelga una formula matte o un lip gloss brillante, prediligi sempre i rossetti a lunga tenuta, che resistono molte ore e non sbavano neppure quando mangi o bevi.

Dopo aver scelto il tuo colore di rossetto preferito, applicalo disegnando piccoli tratti, fino a riempire tutte le labbra. Fai attenzione a rimanere leggermente sotto al contorno tracciato con la matita.

Per far risaltare ancora di più la tua bocca, applica un velo di correttore intorno alle labbra, rimanendo al di fuori della linea creata con la lip pencil. Stendilo con il pennellino, facendo attenzione a non sporcare le setole di colore durante il procedimento. Se preferisci, puoi fare la stessa cosa utilizzando una matita labbra trasparente.

5 Crea dei punti luce sulla bocca

punti luce che creano un effetto filler sulle labbra

Applica un po’ di illuminante o di lip gloss trasparente nella parte centrale del labbro inferiore e sull’arco di cupido (il piccolo solco nella parte alta e centrale del labbro superiore, laddove il contorno labbra assume una forma ad arco). Ne basta davvero pochissimo! Questo è un passaggio opzionale che regalerà un effetto filler alle tue labbra, facendole apparire più piene e sensuali.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *