una donna con sopracciglia folte

Hai le sopracciglia rade di natura o ti sei lasciata un po’ troppo trasportare durante la depilazione? Niente paura: esistono diverse soluzioni per infoltire le sopracciglia in modo naturale, dall’olio di ricino all’aloe vera, passando per il make up fino ad arrivare al microblanding.

Come infoltire le sopracciglia con l’olio di ricino

Ricco di acidi grassi idratanti e nutrienti, l’olio di ricino è il rimedio naturale più popolare per infoltire le sopracciglia. Idrata i follicoli piliferi, potenziando la cheratina contenuta al loro interno. Allo stesso tempo, le sue proprietà anti-microbiche rimuovono i batteri che possono infiammare o danneggiare il bulbo pilifero.

Applicalo ogni giorno con un cotton fioc su tutta l’arcata sopraccigliare e massaggialo con le dita. L’ideale è lasciarlo agire per tutta la notte e risciacquarlo al mattino. Impiegherà circa 4 settimane a riattivare i bulbi piliferi.

L’olio di ricino è un alleato prezioso del tuo sguardo: puoi utilizzarlo anche per infoltire le ciglia e schiarire le occhiaie.

Sieri per sopracciglia più folte e scure

Si tratta di prodotti cosmetici formulati per stimolare la crescita di ciglia e sopracciglia. Contengono un mix di ingredienti naturali che risvegliano il bulbo pilifero e allungano il ciclo di crescita dei peletti.

Tra i principi attivi più utilizzati nei sieri sopracciglia ci sono i peptidi, la biotina, la cheratina ed estratti vegetali come il ginseng e il germe di grano, che contribuiscono a rendere le sopracciglia più folte e scure.

I sieri sono dotati di uno scovolino o di un pennellino che ne agevola la stesura sulle sopracciglia. Poiché non devono essere risciacquati, consigliamo di applicarli prima di andare a dormire.

Aloe Vera, il rimedio più delicato

Se hai la pelle molto sensibile, puoi usare il gel di Aloe Vera per infoltire le sopracciglia e aumentarne lo spessore. Questa sostanza vischiosa ricavata dalle foglie dell’Aloe Vera è ricchissima di vitamine, minerali e amminoacidi che rinforzano i peli, ne prevengono la caduta e ne stimolano la ricrescita.

Svolge un’azione lenitiva e ripara la pelle danneggiata (ad esempio a causa di una depilazione aggressiva).

Se hai una pianta di aloe in casa, ti basterà prelevare il gel incidendo la foglia con un coltello affilato. In caso contrario puoi reperire facilmente il gel puro in farmacia o in erboristeria. Stendi il prodotto sulle sopracciglia con un massaggio delicato e lascia agire almeno 30 minuti o per tutta la notte.

Olio di cocco per rinforzare le sopracciglia

olio di cocco per sopracciglia

Proprio come l’olio di ricino, anche l’olio di cocco contiene un’elevata quantità di acidi grassi che penetrano in profondità, idratando i follicoli e rendendo le sopracciglia più forti e spesse.

Preleva un po’ di olio con le dita e massaggialo sulle sopracciglia per qualche minuto. I movimenti devono essere delicati per non danneggiare o strappare i peletti. Per risultati ottimali, fallo agire per tutta la notte: il mattino le tue sopracciglia saranno più belle e lucenti.

Maschera per stimolare la crescita delle sopracciglia

Questa è una maschera fai da te che puoi applicare 2-3 volte a settimana per far crescere le sopracciglia e renderle più resistenti.

Mescola un cucchiaino di miele, mezzo cucchiaino di olio di oliva e 2-3 gocce di limone e applica il composto sulle sopracciglia utilizzando le dita. Massaggia bene per far penetrare gli ingredienti in profondità e stimolare la circolazione sanguigna. Tieni in posa 15-20 minuti e risciacqua con acqua tiepida.

Le proprietà nutrienti, idratanti e anti-batteriche di questa maschera ti aiuteranno ad avere sopracciglia più dense e lucenti in modo del tutto naturale.

Come infoltire le sopracciglia con la matita

Mentre aspetti che l’olio o il siero faccia effetto, puoi ricorrere al trucco per infoltire le sopracciglia e renderle più delineate. L’alleata migliore è la matita per le sopracciglia, caratterizzata da una mina più dura e asciutta rispetto a quella della tradizionale matita occhi.

Con la punta della matita ben temperata, disegna dei tratti leggeri nei punti in cui le sopracciglia sono più rade, ricreando la forma e l’inclinazione dei peletti mancanti. Questo ti permetterà anche di rendere le sopracciglia più scure e ridefinirne il disegno. Attenzione, però, a non strafare: rischieresti di stravolgere la forma delle tue sopracciglia, dandogli un aspetto artificiale.

Microblanding, il tatuaggio che riempie le sopracciglia

tatuaggio sopracciglia

Attraverso la tecnica del microblanding, si crea un tatuaggio semi permanente sulle sopracciglia per renderle più folte e armoniose. E’ il rimedio ideale per sopracciglia molto rade, svuotate o perfino assenti.

Il professionista (qualificato come “dermopigmentista”) utilizza una speciale penna dotata di una lama molto sottile. Questa lama viene immersa in un pigmento di colore simile a quello delle sopracciglia naturali e utilizzata per praticare un’incisione, in modo da depositare il pigmento nello strato più superficiale del derma.

Il risultato dipende da chi esegue il trattamento e dalle sue capacità: se è bravo, le sopracciglia appariranno più piene e definite senza sembrare finte.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *